Le Cronache della Folgoluce Wiki
Advertisement
Le Cronache della Folgoluce Wiki
Capitolo precedente Folgoeletti Capitolo successivo
Chi lo merita Saliva e bile


Punto di Vista: Kaladin
ambientazione: Pianure Infrante, campo Kholin

Epigrafe[]

La distruzione che abbiamo provocato non è sufficiente? I mondi che ora calpesti recano il tocco e il progetto di Adonalsium. La nostra interferenza finora non ha portato altro che dolore.

Trama[]

Rimane una serie completa. Personalmente, sono curioso di sapere se le storie sono vere. Se un occhiscuri vincola una Stratolama, i suoi occhi cambiano colore?

–Adolin, Parole di Luce, capitolo 66

Kaladin, preda di fantasie paranoidi sulla sua presunta incompetenza e sul Ponte Quattro[1], viene finalmente scarcerato[2]. Lungo il cammino Kaladin giura a se stesso che non si sarebbe mai fatto più imprigionare ma i suoi pensieri vengono interrotti quando vede Adolin in una cella; la guardia spiega che il principe si è rinchiuso lì dentro di sua spontanea volontà pretendendo la liberazione dell'occhiscuri. I due dialogano tranquillamente e tra loro nasce un rispetto reciproco[3].

Nella sala dei carcerieri, Kaladin è accolto dall'ovazione dei suoi uomini. Adolin regala al comandante del Ponte Quattro una serie completa di strati ma questi ne fa dono a sua volta al suo uomo migliore: Moash[4]. I pontieri cercano di riportalo subito alla caserma ma Kaladin vuole scambiare due parole con il nuovo stratoguerriero: gli rivela che è d'accordo con il suo piano e che Alethkar beneficerà della morte di Elhokar[5]. Moash è soddisfatto del consenso di Kaladin e gli promette che il prossimo di cui occuparsi sarà proprio Amaram.

Personaggi[]

Apparsi[]



Menzionati[]



Luoghi e termini menzionati[]


Note[]

  1. Kaladin è semplicemente depresso o qualcosa di più oscuro sta agendo contro di lui? "La sua mente, però... la sua mente lo tradiva e gli sussurrava cose che non erano vere." I nichiliferi sembrano agire proprio in questo modo.
  2. E senza essere degradato
  3. Adolin non solo gli è grato per quello che ha fatto, per lui e per suo fratello, ma crede anche alle accuse contro Amaram
  4. Adolin chiede spiegazioni e Kaladin gli rivela la sua avversione per gli Strati
  5. La scelta di cedere gli Strati a Moash è assolutamente intenzionale. Dunque Kaladin in questo frangente compie alto tradimento.
Parole di Luce - Libro II

Prologo: Dubitare
Cap 1: Il Santhid
Cap 2: Ponte Quattro
Cap 3: Lo schema
Cap 4: Custode di segreti
Cap 5: Ideali
Cap 6: Terribile distruzione
Cap 7: Fiamma libera
Cap 8: Coltelli nella schiena – soldati sul campo
Cap 9: Camminare in una tomba
Cap 10: Un tappeto rosso un tempo bianco
Cap 11: Un’illusione della percezione
Cap 12: Eroe
I-1: Narak
I-2: Ym
I-3: Rysn
I-4: L’ultima legione
Cap 13: Il capolavoro del giorno
Cap 14: Ferroposa
Cap 15: Una mano con la torre
Cap 16: Maestro spadaccino
Cap 17: Uno schema
Cap 18: Lividi
Cap 19: Cose sicure
Cap 20: La freddezza della chiarezza
Cap 21: Ceneri

Cap 22: Luci nella tempesta
Cap 23: Assassino
Cap 24: Tyn
Cap 25: Mostri
Cap 26: La piuma
Cap 27: Invenzioni per distrarre
Cap 28: Stivali
Cap 29: Regola di sangue
Cap 30: La natura arrossisce
Cap 31: La quiete prima
Cap 32: Colui che odia
Cap 33: Fardelli
Cap 34: Boccioli e torte
I-5: Il cavalcatempeste
I-6: Zahel
I-7: Taln
I-8: Una forma di potere
Cap 35: La tensione multipla dell’infusione simultanea
Cap 36: Una donna nuova
Cap 37: Una questione di prospettiva
Cap 38: La tempesta silenziosa
Cap 39: Eterocromatico
Cap 40: Palona
Cap 41: Cicatrici
Cap 42: Semplici vapori
Cap 43: I sanguispettri
Cap 44: Una forma di giustizia
Cap 45: Festa di mezzo
Cap 46: Patrioti

Cap 47: Astuzie femminili
Cap 48: Niente più debolezze
Cap 49: Guardare il mondo che si trasforma
Cap 50: Gemme grezze
Cap 51: Eredi
Cap 52: Nel cielo
Cap 53: Perfezione
Cap 54: La lezione di Veil
Cap 55: Le regole del gioco
Cap 56: Spinabianca liberato
Cap 57: Uccidere il vento
Cap 58: Mai più
I-9: Lift
I-10: Szeth
I-11: Ritmi nuovi
Cap 59: Celere
Cap 60: Veil cammina
Cap 61: Obbedienza
Cap 62: Colui che uccise le promesse
Cap 63: Un mondo in fiamme
Cap 64: Tesori
Cap 65: Chi lo merita
Cap 66: Folgoeletti
Cap 67: Saliva e bile
Cap 68: Ponti
Cap 69: Nulla
Cap 70: Da un incubo
Cap 71: Veglia

Cap 72: Ragioni egoistiche
Cap 73: Mille creature zampettanti
Cap 74: A cavallo della tempesta
Cap 75: Vera gloria
I-12: Lhan
I-13: Un ruolo da giocare
I-14: Taravangian
Cap 76: La lama nascosta
Cap 77: Fiducia
Cap 78: Contraddizioni
Cap 79: Verso il centro
Cap 80: Combattere la pioggia
Cap 81: L’ultimo giorno
Cap 82: Per gloria illuminata
Cap 83: L’illusione del tempo
Cap 84: Colui che salva
Cap 85: Inghiottito dal cielo
Cap 86: Motivi di luce
Cap 87: Gli spruzzi
Cap 88: L’uomo che possedeva i venti
Cap 89: I Quattro
Epilogo: Arte e aspettativa