FANDOM


I Larkin sono dei piccoli crostacei volanti nativi delle isole di Aimia. A seguito dell'Epurazione di Aimia, i Larkin sono una specie considerata estinta[1], e perfino i loro cadaveri sono talmente rari da essere venduti ai Re a prezzi da capogiro[1].

Aspetto Modifica

I Larkin erano grandi come il palmo di una mano e assomigliavano molto a un cremling[1]. Erano provvisti di un paio di ali che si ripiegavano sulla schiena e il loro muso ricordava molto più quello di un ascigugio che quello di un cremling.[2]

I Larkin, spalancando le loro fauci, erano in grado di succhiare a distanza la folgoluce da un Vincolaflussi[2]

Curiosità Modifica

  • Elhokar Kholin ha il cadavere di un larkin intrappolato all'interno di un blocco di cristallo, usato come fermacarte nella sua sala conferenze nel Pinnacolo[3]
  • Rysn ha ricevuto in dono un larkin vivo dal Tai-na , Relu-na[1]
  • Nale ha usato un Larkin per privare Lift della sua folgoluce, mentre tentava di catturarla.[2]

Fonti Modifica

  1. 1,0 1,1 1,2 1,3 Parole di Luce, Interludio 3
  2. 2,0 2,1 2,2 Parole di Luce, Interludio 9
  3. Parole di Luce, capitolo 5
Creature
Fauna
Grangusci AbissaliLancerynYu-nerigTai-na
Fauna marina AcquerosseAnguilla celesteKhornakSanthid
Fauna terricola AscigugioCanterinoChullCoracotCremlingKurlLarkinLurgSpinabiancaRyshadiumAltogranchi
Flora
Piante AlbrecciaBranzahCorteccia delle balzeCrostaspinaFogliamaraFronzolanaGrovispuglioInvernaliaLitobulboLungaradiceMuschioviteNarbinNerovinaNodoserbaPiromuschioPunzecchianteScistoscorzaTalleoTenemYamma
Alberi CeppogrossoFathomI-nahAlberi di MarkelAlberi di Jella


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.