FANDOM


Capitolo precedente Dieci battiti di cuore Capitolo successivo
Unità Giorno di paga

Punto di Vista: Dalinar Kholin, Adolin Kholin
ambientazione: Pianure Infrante

Epigrafe Modifica

Mi rendo conto che probabilmente sei ancora arrabbiato. Mi allieta saperlo. Proprio come la tua salute perenne, sono giunto a fare affidamento sulla tua insoddisfazione verso di me. È una delle grandi costanti del cosmoverso, penserei.

Sommario Modifica

Qualcosa cambiò dentro Dalinar. Tutte le riserve svanirono. Altre preoccupazioni divennero insignificanti. Il figlio di suo fratello era in pericolo. Aveva deluso Gavilar, era stato steso, ubriaco di vino mentre suo fratello combatteva per la sua vita. Dalinar si sarebbe dovuto trovare li a difenderlo. Rimanevano solo due cose del suo amato fratello, due cose che Dalinar poteva proteggere nella speranza di guadagnarsi qualche forma di redenzione: il regno di Gavilar e il figlio di Gavilar.

–La Via dei Re, capitolo 13

Dalinar evoca la sua stratolama e segue Elhokar che sta incautamente tentando un attacco frontale all'Abissale[1]. Mentre Sadeas scaglia frecce con il suo Grandarco per distrarre il mostro, Dalinar e Adolin, attaccano le zampe del granguscio, con l'intento di fermarlo. Durante lo scontro, il cinturino della sella di Elhokar si rompe e il Re cade da cavallo; l'abissale ne approfitta per sferrare un colpo con uno dei suoi artigli e Dalinar e Adolin sono stati costretti a interrompere i loro attacchi per aiutarlo.

La bestia scatena la sua vera furia e la battaglia si fa più violenta: Dalinar salva la vita di Elhokar bloccando, con le mani, un colpo di una delle chele del mostro[2]. Adolin rimane senza fiato dinanzi ad una simile impresa ma alla fine si riscuote e attacca infine una delle zampe dell'Abissale abbattendolo. Elhokar si rialza, infilza la stratolama nel collo della creatura, uccidendola e conquista la cuorgemma[3].

Personaggi Modifica

Apparsi Modifica

Menzionati Modifica

Luoghi e termini menzionati Modifica


NoteModifica

  1. Elhokar e altri alethi affermano che i Parshendi considerano gli Abissali come i loro Dei. Un'affermazione quantomai errata.
  2. Quando Dalinar si precipita verso il Re, Adolin vede il padre: "muovendosi con una velocità e una grazia che nessun uomo - nemmeno uno con indosso una Stratopiastra- avrebbe dovuto avere." Un passaggio molto significativo.
  3. Uno smeraldo grande quanto la testa di un uomo. Adolin afferma che si tratta della cuorgemma più grande che avesse mai visto
La Via dei Re - Libro I

Preludio a Le cronache della Folgoluce
Prologo: Uccidere
Cap 1: Folgoeletto
Cap 2: L’Onore è morto
Cap 3: La città dei campanelli
Cap 4: Le pianure infrante
Cap 5: Eretica
Cap 6: Ponte Quattro
Cap 7: Ragionevolezza
Cap 8: Prossimo alla fiamma
Cap 9: Dannazione
Cap 10: Storie di chirurghi
Cap 11: Gocce
I-1: Ishikk
I-2: Nan Balat
I-3: La gloria dell’ignoranza
Cap 12: Unità
Cap 13: Dieci battiti di cuore
Cap 14: Giorno di paga
Cap 15: L’esca
Cap 16: Bozzoli
Cap 17: Un tramonto rosso sangue
Cap 18: Altoprincipe di Guerra
Cap 19: Pioggia di stelle
Cap 20: Scarlatto
Cap 21: Perche’ gli uomini mentono
Cap 22: Occhi, mani o sfere?
Cap 23: Molti usi
Cap 24: La galleria delle mappe

Cap 25: Il macellaio
Cap 26: Immobilità
Cap 27: Servizio burrone
Cap 28: Decisione
I-4: Rysn
I-5: Axies il collezionista
I-6: Un’opera d’arte
Cap 29: Errorganza
Cap 30: Oscurità invisibile
Cap 31: Sotto la pelle
Cap 32: Trasporto laterale
Cap 33: Cimatica
Cap 34: Folgomuro
Cap 35: Una luce per vedere
Cap 36: La lezione
Cap 37: Lati
Cap 38: Contemplatore
Cap 39: Impresse in lei
Cap 40: Occhi di rosso e blu
Cap 41: Di Alds e Milp
Cap 42: Mendicanti e cameriere
Cap 43: Il derelitto
Cap 44: Il Pianto
Cap 45: Shadesmar
Cap 46: Tanavast
Cap 47: Benedizioni
Cap 48: Fragola
Cap 49: Passione
Cap 50: Polvere rompischiena

Cap 51: Sas Nahn
I-7: Baxil
I-8: Geranid
I-9: La morte indossa il bianco
Cap 52: Una strada per il sole
Cap 53: Dunny
Cap 54: Blateruglio
Cap 55: Un Broam di smeraldo
Cap 56: Quel libro folgorato
Cap 57: Velabonda
Cap 58: Il viaggio
Cap 59: Un Onore
Cap 60: Ciò che non possiamo avere
Cap 61: Giusto per sbaglio
Cap 62: Tre glifi
Cap 63: Paura
Cap 64: Un uomo di estremi
Cap 65: La Torre
Cap 66: Codici
Cap 67: Parole
Cap 68: Eshonai
Cap 69: Giustizia
Cap 70: Mare di vetro
Cap 71: Registrato nel sangue
Cap 72: Veristitaliana
Cap 73: Fiducia
Cap 74: Sanguispettro
Cap 75: In cima
Epilogo: Di maggior valore

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.