Le Cronache della Folgoluce Wiki
Advertisement
Kholinar
Kholinar.JPG
Città
Nazionalità Alethkar
Regione Principato Kholin
Governante Aesudan Kholin
Dimensioni Metropoli
Etnie Alethi
 
Kholinar era una città imponente, come poche altre al mondo. Invece di nascondersi all’ombra di un dirupo o proteggersi all’interno di un burrone, Kholinar si affidava alle sue enormi mura per smorzare i venti delle altempeste. Sfidava i venti e non si inchinava alle tempeste.

Giuramento, capitolo 2

Kholinar è la capitale del regno di Alethkar

Aspetto[]

Kholinar è una città di forma triangolare con tre ali esterne e un centro a punta, perfettamente simmetrica. E' costruita attorno a delle formazioni rocciose, simili a pinne, chiamate Ventolame[1].

Nella città si trova una collina dalla cima appiattita che ospita il palazzo reale e il tempio vorin. Dalinar Kholin ritiene che quella collina in realtà è una giuriporta sigillata[2]

A Kholinar si trovano anche le Cascate Impossibili.[3]

Storia[]

Kholinar venne fondata durante le epoche araldiche e fu la capitale del regno di Alethela. Presumibilmente, durante il susseguirsi delle desolazioni è stata più volte distrutta e ricostruita.

Nell'era della solitudine Kholinar non fu mai saccheggiata: perfino con la caduta della ierocrazia, la città venne risparmiata dal caos e dalle violenze che invece imperversarono nell' est del continente[4].

Recentemente, grazie alle campagne militari di Gavilar Kholin, la città è tornata ad essere la capitale del regno alethi.

Fonti[]

Luoghi di Roshar
Regni e Nazioni Terre gelideAlethkarHerdazThaylenahJah KevedTu BaylaTriaxTu FalliaHexi MaggioreMaratTukarEmulAzirYulayMarabethiaBabatharnamDeshYezierAlmTashikkLiaforSteenAimiaShinovarIriRiraIsole Reshi
Regioni e Territori Picchi dei MangiacornoMonti del CreasoleAkannyColline IndipendentiPurolagoMare ReshiPianure InfranteLa Valle
Città e villaggi AzimirAkinahCripte BasseNuova NatananFolgosedeKharbranthHearthstoneRathalasRevolarKholinarVedenarThaylenSesemalex DarUrithiru
Advertisement