Le Cronache della Folgoluce Wiki
Advertisement
Le Cronache della Folgoluce Wiki
Capitolo precedente Eroe Capitolo successivo
Primo nel cielo L'ultima volta che marciamo


Punto di Vista: Dalinar Kholin
ambientazione: Kholinar (24 anni fa)

Trama[]

Dalinar e sua moglie Evi[1] guardano i fiammaspren di un focolare[2]: secondo lei stanno giocando ma per Dalinar, stanno combattendo. Evi vuole che Dalinar si diverta a vivere invece di vivere per combattere. Dalinar si chiede se può davvero cambiare, ed Evi lo incoraggia a trovare la Guardiana della notte, se crede di non poterlo fare da solo.

Dalinar riceve l'inaspettata visita di Gavilar. Gli rivela che Rathalas è in tumulto ed esigono la restituzione della Stratopiastra al legittimo proprietario: l'erede di Tanalan[3]. Gavilar è indispettito che il fratello gli abbia mentito ma a Dalinar non importa: è eccitato dalla prospettiva di uccidere di nuovo. Evi al contrario è felice di sapere che per una volta Dalinar è stato misericordioso. Gavilar lo informa che ha intenzione di usare la politica per risolvere questo problema anziché la guerra così che suo figlio Elhokar non dovrà occuparsene in futuro. Dalinar sa che non funzionerà.

Personaggi[]

Apparsi[]

Menzionati[]

Luoghi e termini menzionati[]


Curiosità[]

Quando Evi consiglia a Dalinar di cercare la Guardiana della notte, una traduzione non impeccabile impedisce di comprendere una importante implicazione Cosmere (in particolare con Autonomia). Evi infatti parla di avatar e non di personificazione:

Lì puoi parlare con l’Unico o con la sua personificazione
There you can speak with the One, or to his avatar

Note[]

  1. E' incinta di Adolin
  2. Evi ad un certo punto dice: "la vita sarà bianca come il sole di notte". Dalinar derubrica la frase ad un modo di dire intraducibile degli Iriali. Pensandoci bene però c'è un posto nel Cosmere in cui il sole brilla tutta la notte. Quello è Taldain, un mondo in rotazione sincrona con la sua stella.Questa citazione di Evi potrebbe essere una sorta di detto che ha avuto origine su Taldain ma che ha poi perso significato mentre gli Iriali continuavano il loro "Lungo Cammino" tra i pianeti del cosmoverso.
  3. Non avendo ucciso il proprietario dello strato (il bambino) per le usanze alethi Dalinar è effettivamente un ladro.
Giuramento - Libro III

Prologo: Piangere
Cap 1: Frammentati e divisi
Cap 2: Un problema risolto
Cap 3: Impeto
Cap 4: Giuramenti
Cap 5: Hearthstone
Cap 6: Quattro vite
Cap 7: Un sorvegliante al limitare
Cap 8: Una menzogna potente
Cap 9: Le filettature di una vite
Cap 10: Distrazioni
Cap 11: La Faglia
Cap 12: Negoziati
Cap 13: Chaperon
Cap 14: Gli scudieri non possono catturare
Cap 15: Luminosità radiosa
Cap 16: Avvolta tre volte
Cap 17: Intrappolati nelle ombre
Cap 18: Vederci doppio
Cap 19: La sottile arte della diplomazia
Cap 20: Corde per legare
Cap 21: Allo sbando
Cap 22: L'oscurità dentro
Cap 23: Folgoratamente strano
Cap 24: Uomini di sangue e dolore
Cap 25: La ragazza che guardava in alto
Cap 26: Spinanera sguinzagliato
Cap 27: Recitare una parte
Cap 28: Un'altra opzione
Cap 29: Non tirarsi indietro
Cap 30: Madre di menzogne
Cap 31: Richieste alla tempesta
Cap 32: Compagnia
I-1: Puuli
I-2: Ellista
I-3: Il Ritmo dei Perduti
Cap 33: Una lezione
Cap 34: Resistenza
Cap 35: Primo nel cielo
Cap 36: Eroe
Cap 37: L'ultima volta che marciamo
Cap 38: Un popolo a pezzi
Cap 39: Appunti
Cap 40: Domande, sbirciate, deduzioni
Cap 41: A terra guardando in alto
Cap 42: Conseguenze
Cap 43: Lanciere

Cap 44: Il lato positivo
Cap 45: Una rivelazione
Cap 46: Quando il sogno muore
Cap 47: Una perdita enorme
Cap 48: Ritmo di lavoro
Cap 49: Nato alla luce
Cap 50: Shash trentasette
Cap 51: Cerchio completo
Cap 52: Come suo padre
Cap 53: Un taglio davvero contorto
Cap 54: Un antico nome da cantore
Cap 55: Soli assieme
Cap 56: Sempre con te
Cap 57: Passione
I-4: Kaza
I-5: Taravangian
I-6: Questa è mia
Cap 58: Fardelli
Cap 59: Forgialegami
Cap 60: Venti e giuramenti
Cap 61: Un incubo manifesto
Cap 62: Ricerca
Cap 63: Dentro lo specchio
Cap 64: Vincoladei
Cap 65: Verdetto
Cap 66: Stratega
Cap 67: Mishim
Cap 68: Puntare al sole
Cap 69: Pasto gratis, niente legami
Cap 70: Altomaresciallo Azure
Cap 71: Un segno di umanità
Cap 72: Cascaroccia
Cap 73: Capire quali storie
Cap 74: Lestospren
Cap 75: Solo rosso
Cap 76: Un animale
Cap 77: Folgorifugio
Cap 78: La baldoria
Cap 79: Echi di tuono
Cap 80: Sprovveduta
Cap 81: Ithi e sua sorella
Cap 82: La ragazza che stava in piedi
Cap 83: Cremisi da rompere
Cap 84: Chi puoi salvare
Cap 85: Piangere dopo
Cap 86: Perché altri possano stare in piedi
Cap 87: Questo posto

I-7: Emissario
I-8: Mem
I-9: Comincia il vero lavoro
I-10: Sheler
I-11: La sua ricompensa
Cap 88: Voci
Cap 89: Dannazione
Cap 90: Rinato
Cap 91: Perché si era bloccato
Cap 92: Acqua calda come sangue
Cap 93: Kata
Cap 94: Una piccola bottiglia
Cap 95: Vuoto ineluttabile
Cap 96: Pezzi di un fabrial
Cap 97: Riino
Cap 98: Scappatoie
Cap 99: Itineranti
Cap 100: Una vecchia amica
Cap 101: Occhimorti
Cap 102: Celebrant
Cap 103: Ipocrita
Cap 104: Forza
Cap 105: Spirito, mente e corpo
Cap 106: La legge è luce
Cap 107: Il primo passo
Cap 108: Sentiero di Onore
Cap 109: Neshua Kadal
Cap 110: Un milione di stelle
Cap 111: La stele di Eila
Cap 112: Per i vivi
Cap 113: Ciò che gli uomini fanno meglio
I-12: Il ritmo del ritiro
I-13: Rysn
I-14: Teft
Cap 114: Il prezzo
Cap 115: La passione sbagliata
Cap 116: Solo
Cap 117: Il campione con nove ombre
Cap 118: Il peso di tutto quanto
Cap 119: Unità
Cap 120: La lancia che non vuole spezzarsi
Cap 121: Ideali
Cap 122: Un debito ripagato
Epilogo: Grande arte




Advertisement