Le Cronache della Folgoluce Wiki
Advertisement
Le Cronache della Folgoluce Wiki
Capitolo precedente La sottile arte della diplomazia Capitolo successivo
Vederci doppio Corde per legare


Punto di Vista: Dalinar Kholin
ambientazione: Sostariparo nel feudo della casata Evavakh (31 anni fa)


Trama[]

Dalinar partecipa a una festa insieme a Gavilar e ad un occidentale chiamato Toh. È annoiato dalla politica e vorrebbe invece poter andare a mangiare con i suoi uomini. Le portate vengono servite e quando si rende conto che non ha con sé il suo coltello preferito[1], Dalinar lascia la sala da pranzo e nel bel mezzo di un'altempesta raggiunge Teleb per recuperarlo[2]. Lo Spinanera però torna nella sala del banchetto a mani vuote: a quanto pare il soldato glielo aveva già restituito[3]. Si accorge che tutti gli ospiti lo fissano, increduli per la noncuranza con la quale ha affrontato la tempesta; Toh si alza dal tavolo scioccato. Gavilar è davvero contento perché Dalinar ha appena dimostrato al Rirano di poterli proteggere.

Navani e Ialai si uniscono al re e discutono di Toh e sua sorella, Evi, che è considerata scialba ma onesta. Toh sta negoziando un'alleanza con i Kholin, offrendo la Stratopiastra che ha rubato dalla sua terra natale, Rira. Discutono della possibilità che Dalinar sposi Evi per ottenere lo Strato[4].

Finalmente Dalinar nota un buon coltello: è nelle mani di un assassino che sta per colpire Gavilar. Dalinar salva il fratello e uccide il sicario in maniera brutale. Quindi lava il sangue dal suo nuovo coltello con del vino e inizia a mangiare. Accetta di sposare Evi per rafforzare il prestigio del fratello[5]; Navani sostiene che ci vorrà del tempo per convincerli ma Gavilar è sicuro che dopo aver visto Dalinar in azione, non ci penseranno due volte.

Personaggi[]

Apparsi[]



Menzionati[]

Luoghi e termini menzionati[]



Note[]

  1. quello con il manico in avorio di spinabianca
  2. Lo Spinanera manda i suoi uomini nel panico quando irrompe nel rifugio sfondando la porta a colpi di stratolama, e zuppo dalla testa ai piedi.
  3. Lungo la strada di ritorno, Dalinar vede in lontananza una specie di mostro su gambe incandescenti. E' una visione in cui Kaladin e Shallan si sono già imbattuti
  4. Mentre ne parlano, Dalinar vede per la prima volta la sua futura moglie e rimane colpito dai suoi capelli. E' interessante notare che a suo figlio accadrà la stessa cosa quando vedrà una certa veden dai capelli rossi...
  5. In realtà non gli importa molto, ora che Navani gli è stata preclusa per sempre.
Giuramento - Libro III

Prologo: Piangere
Cap 1: Frammentati e divisi
Cap 2: Un problema risolto
Cap 3: Impeto
Cap 4: Giuramenti
Cap 5: Hearthstone
Cap 6: Quattro vite
Cap 7: Un sorvegliante al limitare
Cap 8: Una menzogna potente
Cap 9: Le filettature di una vite
Cap 10: Distrazioni
Cap 11: La Faglia
Cap 12: Negoziati
Cap 13: Chaperon
Cap 14: Gli scudieri non possono catturare
Cap 15: Luminosità radiosa
Cap 16: Avvolta tre volte
Cap 17: Intrappolati nelle ombre
Cap 18: Vederci doppio
Cap 19: La sottile arte della diplomazia
Cap 20: Corde per legare
Cap 21: Allo sbando
Cap 22: L'oscurità dentro
Cap 23: Folgoratamente strano
Cap 24: Uomini di sangue e dolore
Cap 25: La ragazza che guardava in alto
Cap 26: Spinanera sguinzagliato
Cap 27: Recitare una parte
Cap 28: Un'altra opzione
Cap 29: Non tirarsi indietro
Cap 30: Madre di menzogne
Cap 31: Richieste alla tempesta
Cap 32: Compagnia
I-1: Puuli
I-2: Ellista
I-3: Il Ritmo dei Perduti
Cap 33: Una lezione
Cap 34: Resistenza
Cap 35: Primo nel cielo
Cap 36: Eroe
Cap 37: L'ultima volta che marciamo
Cap 38: Un popolo a pezzi
Cap 39: Appunti
Cap 40: Domande, sbirciate, deduzioni
Cap 41: A terra guardando in alto
Cap 42: Conseguenze
Cap 43: Lanciere

Cap 44: Il lato positivo
Cap 45: Una rivelazione
Cap 46: Quando il sogno muore
Cap 47: Una perdita enorme
Cap 48: Ritmo di lavoro
Cap 49: Nato alla luce
Cap 50: Shash trentasette
Cap 51: Cerchio completo
Cap 52: Come suo padre
Cap 53: Un taglio davvero contorto
Cap 54: Un antico nome da cantore
Cap 55: Soli assieme
Cap 56: Sempre con te
Cap 57: Passione
I-4: Kaza
I-5: Taravangian
I-6: Questa è mia
Cap 58: Fardelli
Cap 59: Forgialegami
Cap 60: Venti e giuramenti
Cap 61: Un incubo manifesto
Cap 62: Ricerca
Cap 63: Dentro lo specchio
Cap 64: Vincoladei
Cap 65: Verdetto
Cap 66: Stratega
Cap 67: Mishim
Cap 68: Puntare al sole
Cap 69: Pasto gratis, niente legami
Cap 70: Altomaresciallo Azure
Cap 71: Un segno di umanità
Cap 72: Cascaroccia
Cap 73: Capire quali storie
Cap 74: Lestospren
Cap 75: Solo rosso
Cap 76: Un animale
Cap 77: Folgorifugio
Cap 78: La baldoria
Cap 79: Echi di tuono
Cap 80: Sprovveduta
Cap 81: Ithi e sua sorella
Cap 82: La ragazza che stava in piedi
Cap 83: Cremisi da rompere
Cap 84: Chi puoi salvare
Cap 85: Piangere dopo
Cap 86: Perché altri possano stare in piedi
Cap 87: Questo posto

I-7: Emissario
I-8: Mem
I-9: Comincia il vero lavoro
I-10: Sheler
I-11: La sua ricompensa
Cap 88: Voci
Cap 89: Dannazione
Cap 90: Rinato
Cap 91: Perché si era bloccato
Cap 92: Acqua calda come sangue
Cap 93: Kata
Cap 94: Una piccola bottiglia
Cap 95: Vuoto ineluttabile
Cap 96: Pezzi di un fabrial
Cap 97: Riino
Cap 98: Scappatoie
Cap 99: Itineranti
Cap 100: Una vecchia amica
Cap 101: Occhimorti
Cap 102: Celebrant
Cap 103: Ipocrita
Cap 104: Forza
Cap 105: Spirito, mente e corpo
Cap 106: La legge è luce
Cap 107: Il primo passo
Cap 108: Sentiero di Onore
Cap 109: Neshua Kadal
Cap 110: Un milione di stelle
Cap 111: La stele di Eila
Cap 112: Per i vivi
Cap 113: Ciò che gli uomini fanno meglio
I-12: Il ritmo del ritiro
I-13: Rysn
I-14: Teft
Cap 114: Il prezzo
Cap 115: La passione sbagliata
Cap 116: Solo
Cap 117: Il campione con nove ombre
Cap 118: Il peso di tutto quanto
Cap 119: Unità
Cap 120: La lancia che non vuole spezzarsi
Cap 121: Ideali
Cap 122: Un debito ripagato
Epilogo: Grande arte




Advertisement