FANDOM


"Così Melishi si ritirò nella sua tenda, determinato a distruggere i Nichiliferi il giorno successivo, ma quella notte presentò un diverso stratagemma, collegato alle particolari capacità dei Forgialegami; ed essendo di fretta, non poté fornire nessun resoconto specifico del suo procedimento; era collegato alla natura stessa degli Araldi e ai loro doveri divini, un attributo a cui solo i Forgialegami potevano fare appello."

–Parole di Luce, capitolo 58 - epigrafe

La Falsa Desolazione (False Desolation) fu un conflitto tra i Cantori e umani nei millenni successivi l'Ultima Desolazione[1] e che segnò l'inizio della schiavitù dei parshi[2]. Jasnah Kholin ipotizzò che si trattasse dello stesso conflitto che portò i Radiosi al Giorno della Ritrattazione[1].

Storia Modifica

Preludio Modifica

Al termine dell'Ultima Desolazione, l'Araldo Taln fu l'unico a fare ritorno su Braize e a tenere vivo il Giuripatto, impedendo ai Coalescenti ed Odio di fare ritorno su Roshar. Non è chiaro come siano progrediti i rapporti tra umani e cantori nel periodo successivo, ma ad un certo punto tra le due specie tornò a divampare la guerra[3].

Le cose precipitarono quando il Disfatto Ba-Ado-Mishram, stabilì una connessione con i Cantori in un modo simile a quello di Odio durante le Desolazioni[4]. Ciò permise a Ba-Ado-Mishram di fornire loro le forme di potere, nonché l'accesso alla Nichiluce. Non è chiaro come Ba-Ado-Mishram abbia compiuto questa impresa, o perché non potesse farlo prima della Falsa Desolazione; gli stessi Radiosi del tempo erano alquanto sorpresi da questo nuovo sviluppo.

La Squadra d'Assalto Modifica

I combattimenti furono particolarmente intensi[5]. E' noto che ad un certo punto i parshi si spinsero verso Forte Roccafebbre, anche se i Radiosi non capivano perché l'area interessasse così tanto i Nichiliferi. Alcuni hanno ipotizzato che fosse parte di un piano per catturare Rall Elorim[6].

I Radiosi alla fine concepirono un piano per fermare i Nichiliferi teorizzando che un Disfatto potesse essere imprigionato come un normale spren[7]: senza Ba-Ado-Mishram i Nichiliferi avrebbero perso il loro accesso alla Nichiluce e alle forme di potere, dando agli esseri umani un vantaggio decisivo.

Il piano richiedeva una prigione speciale, probabilmente una pietra preziosa perfetta, e le abilità speciali di Melishi, l'unico Forialegami esistente in quel momento[7]. I radiosi non sapevano esattamente che cosa avrebbe comportato per i Cantori la prigionia di Ba-Ado-Mishram. Melishi era sicuro che il piano avrebbe avuto successo, ma Naze-figlia-Kuzodo avvertì dei possibili inaspettati effetti collaterali[8].

Conseguenze Modifica

I combattimenti si sono verificati vicino a Forte Roccafebbre, e poiché questo è il sito dove molti Cavalieri Radiosi abiurarono i loro giuramenti, come visto da Dalinar in una delle sue visioni, è possibile che questa sequenza di eventi abbia scatenato la Ritrattazione ed il successivo collasso dei Regni Argentei.

Poiché Ba-Ado-Mishram era Connesso alla stragrande maggioranza dei nichiliferi, la sua prigionia strappò via un pezzo dalle loro anime. Migliaia e migliaia di Cantori furono all'improvviso lobotomizzati, diventando incapaci di pensare o agire in modo indipendente. In seguito sarebbero stati chiamati dagli umani "parshi". A causa del caos in cui precipitarono le nazioni di Roshar è probabile che gli umani comuni non scoprirono mai le ragioni che si celavano dietro la docilità dei parshi, che da allora servirono come schiavi per gli umani nei successivi duemila anni.

Nei tempi moderni, la Falsa Desolazione è considerata pseudo-storica dalla chiesa del Vorin[1], che afferma che nessun Nichilifero sarebbe sopravvissuto ad Aharietiam. L'epopea del famoso poeta Dovcanti sulla falsa Desolazione, scritta circa 500 anni dopo, è la principale fonte sopravvissuta su questi eventi, e pochi studiosi come Jasnah Kholin ne sono a conoscenza.

Fonti Modifica

  1. 1,0 1,1 1,2 Giuramento, capitolo 56
  2. Giuramento, capitolo 17
  3. Giuramento, capitolo 77 - epigrafe
  4. Giuramento, capitolo 80 - epigrafe
  5. Parole di Luce, capitolo 41 - epigrafe
  6. Giuramento, capitolo 84 - epigrafe
  7. 7,0 7,1 Giuramento, capitolo 79 - epigrafe
  8. Giuramento, capitolo 81 - epigrafe
Storia di Roshar
Pre-Epoche Araldiche L'Espulsione
Epoche Araldiche Il GiuripattoDesolazioniUltima Desolazione
Era della Solitudine Falsa DesolazioneRitrattazioneIerocraziaGuerra della PerditaUnificazione di AlethkarOttantesima GuerraGuerra della Resa dei Conti (Patto di Vendetta - Battaglia della Torre - Battaglia di Narak) • Guerra civile veden
Vera Desolazione Risveglio dei Parshi (Tempesta Infinita) • Assedio di KholinarBattaglia della Piana di Thaylen
Cronologia 113911401141114311451151115511631165116611671168116911701171117211731174
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.