FANDOM


Ethid è uno degli eredi di Azir.

Storia Modifica

Parole di Luce Modifica

Ethid viene convocato al Palazzo di Bronzo di Azimir per assistere all'ennesima elezione del nuovo imperatore, dopo che Szeth ha ucciso i due precedenti Primi nel giro di una settimana[1]. Un Visir gli chiede viene una preghiera affinché:

Yaezir in persona ci mostri la sua volontà. Forse se scegliamo l’individuo giusto, sarà protetto dalla sua mano

–Parole di Luce, interludio 9

Fonti Modifica

  1. Parole di Luce, Interludio 9
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.