FANDOM


I Cavalieri Radiosi erano una soluzione, un modo per controbilanciare la distruzione delle Desolazioni. Dieci ordini di cavalieri, fondati con lo scopo di aiutare gli uomini a combattere, poi a ricostruire.

Tanavast, Parole di Luce, capitolo 4

I Cavalieri Radiosi (Knights Radiant) o semplicemente Radiosi erano la più vasta e celebre organizzazione militare di vincolaflussi presente su Roshar.

StoriaModifica

Secondo le leggende furono gli Araldi a fondare i Cavalieri Radiosi e diedero loro le stratopiastre e le stratolame per proteggere l'umanità dagli assalti dei Nichiliferi. I Cavalieri fecero di Urithiru la loro sede e scelsero come simbolo il doppio occhio stilizzato, formato da otto sfere connesse con due al centro[1]; questa forma è nota nel Vorinismo come "Doppio Occhio dell'Onnipotente)[2]

Dopo Aharietiam e la partenza degli Araldi, i Radiosi si rivoltarono contro l'umanità e abbandonarono i loro doveri nel giorno passato alla Storia come il Giorno della Ritrattazione. Da allora vennero chiamati Radiosi Perduti (Lost Radiants). [3]

Diventare RadiosoModifica

Lente trasparente Per ulteriori informazioni su questo argomento, vedi anche: Legame Nahel

Si può diventare Cavaliere Radioso solo se scelti da uno spren in grado di formare il Legame Nahel e dopo aver pronunciato gli Ideali.

PoteriModifica

Lente trasparente Per ulteriori informazioni su questo argomento, vedi anche: Vincolaflussi

La maggior caratteristica dei Cavalieri Radiosi è l'essere dei Vincolaflussi ovvero avere la possibilità di utilizzare due dei dieci Flussi la cui coppia varia per ogni ordine.

I Dieci OrdiniModifica

Cavalieri Radiosi plus

I dieci ordini e i loro flussi

I Cavalieri Radiosi erano divisi in dieci ordini diversi, ciascuno dei quali aveva per patrono uno degli Araldi. Ogni ordine aveva due flussi ad esso associati, e ogni flusso era utilizzato da due ordini diversi. Ciascun Radioso era legato ad uno spren, e lo spren determinava i poteri e l'Ordine a cui il Radioso apparteneva.

Ogni ordine aveva diversi Ideali, o princìpi, per determinare l’avanzamento. Alcuni erano specifici, altri erano lasciati all’interpretazione degli spren. Inoltre, alcuni ordini erano individualistici, mentre altri – come i Corrivento – funzionavano in gruppi, con una gerarchia specifica.[4]

I Radiosi usavano stratopiastre e stratolame che erano incise con glifi e splendevano di un colore diverso secondo l'Ordine a cui apparteneva il cavaliere.

CorriventoModifica

I corrivento (Windrunners) hanno come patrono l'Araldo Jezrien. Le loro stratopiastre splendono di blu. Usano due flussi: Adesione e Gravitazione. Kaladin appartiene a questo ordine.

RompicieloModifica

I Rompicielo (Skybreakers) sono un ordine probabilmente fondato dall'Araldo Nalan'Elin. Hanno due flussi: Gravitazione e Divisione.

PolverizzantiModifica

I Polverizzanti ( Dustbringers) sono un ordine di Radiosi menzionati da Kalak:

Perfino alcuni pezzi di roccia ardevano. I Polverizzanti avevano fatto bene il loro lavoro.

–La Via dei Re, prologo alle Cronache della Folgoluce

Il loro patrono è probabilmente Chanarach. Hanno due flussi: Divisione e Abrasione

DanzafiloModifica

I Danzafilo ( Edgedancers) sono un ordine probabilmente fondato dall'Araldo Vedeledev. Hanno due flussi: Abrasione e Progressione. Lift appartiene a questo ordine.

ScorgiveroModifica

I Scorgivero ( Truthwatchers) sono un ordine probabilmente fondato dall'Araldo Palah. Hanno due flussi: Progressione e Illuminazione. Renarin Kholin appartiene a questo ordine.

TessiluceModifica

I Tessiluce ( Lightweavers) sono un ordine probabilmente fondato dall'Araldo Shalash. Hanno due flussi: Illuminazione e Trasformazione. Shallan Davar appartiene a questo ordine.

AltrovocantiModifica

Gli Altrovocanti ( Elsecallers) sono un ordine probabilmente fondato dall'Araldo Battar. Hanno due flussi: Trasformazione e Traslazione. Jasnah Kholin appartiene a questo ordine.

PlasmavolereModifica

I Plasmavolere ( Willshapers) sono un ordine probabilmente fondato dall'Araldo Kalak. Hanno due flussi: Traslazione e Coesione. I loro membri sono stati descritti come inaffidabili e imprevedibili, amanti del'avventura e delle stranezze.[5]

SalvarocciaModifica

I Salvaroccia ( Stonewards) sono un ordine probabilmente fondato dall'Araldo Talenelat’Elin[6]. Hanno due flussi: Tensione e Coesione.

ForgialegamiModifica

I Forgialegami ( Bondsmiths) sono un ordine fondato probabilmente dall'Araldo Ishar. Hanno due Flussi: Adesione e Tensione. L'ordine ha sempre contato su pochissimi membri (meno di cinque)[7]. Dalinar Kholin appartiene a questo ordine.

Mentre ogni ordine racchiude una varietà di personalità al suo interno, coloro che si uniscono agli Forgialegami generalmente sottoscrivono una filosofia di pace e unità.[8] Cercano l'unità a tutti i livelli, dall'unità dei principi di un unico regno verso un unico scopo[9] all'unione dei regni del mondo di fronte alla Vera Desolazione.[10] Questa filosofia si riflette nei loro ideali, che sono generalmente ruotano attorno all'unità.[8] Riunire le persone è la loro più alta vocazione e questo è il loro dovere più importante come Radiosi. Tra gli altri ordini, i Forgialegami sono generalmente i Radiosi più rispettati e celebrati. Il ruolo dei Forgialegami come cuore e anima dei Radiosi li rende alcuni dei più rispettati e celebrati fra i Cavalieri, rendendo la loro protezione e sicurezza una preoccupazione fondamentale. L'Ordine tende ad attrarre gli operatori di pace del mondo, coloro che vogliono riunire le persone piuttosto che dividerle.[8]

Spren distintivi Modifica

Ogni ordine di Cavalieri Radiosi è contraddistinto dal formare il proprio Legame Nahel con un certo tipo di spren. Questi spren sono anche detti Veri Spren (True Spren). Nello specifico:

FontiModifica

  1. La Via dei Re, capitolo 19
  2. La Via dei Re, capitolo 5
  3. La Via dei Re, capitolo 42
  4. Parole di Luce, capitolo 77
  5. Parole di Luce, capitolo 50
  6. Parole di Luce, capitolo 37
  7. Parole di Luce, capitolo 44
  8. 8,0 8,1 8,2 https://wob.coppermind.net/events/424-the-ten-orders-of-knights-radiant/#e13781
  9. La Via dei Re: Capitolo 69
  10. Giuramento: Capitolo 1
  11. Si tratta di una categoria molto particolare di Spren. Essi sono un numero molto ristretto comprendente la Guardiana della Notte, il Folgopadre, Cusicesh e il Fratello, così come i nove grandi spren di Odio chiamati Disfatti. Ognuno di loro sembra avere un potere unico o la capacità come per esempio per la Guardiana della Notte può concedere doni o Moelach che può indurre Rantoli della Morte. L'intelligenza di uno spren unico varia notevolmente, mentre alcuni hanno menti quasi umane, altri agiscono più come forze della natura che come persone. I primi sono in grado di comunicare con gli umani e scegliere chi può e non può ascoltarli. Almeno alcuni spren unici possono essere legati. I Forgialegami ottengono i loro poteri da tali legami. Alcuni Disfatti si legano anche alle persone: Yelig-Nar concede l'uso di tutte e dieci i Flussi a chiunque ingoia una gemma che lo contiene, e Re-Shephir tenta di corrompere un Legame Nahel. Al momento non è noto se un Disfatto possa diventare lo spren di un Forgialegami.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.